almanacco di entropia creativa

ISSUE 101

Cominciamo presentando la storia di quattro oggetti di uso comune che con il loro design sono diventati dei classici moderni, incarnando nelle loro forme semplicità, funzionalità e bellezza progettuale e costruttiva. Passeremo poi al fenomeno delle Archistar e della concezione moderna delle aree museali. Nuovi progetti che realizzano elementi fantastici, destrutturati, avveniristici e che diventano la principale attrattiva per rilanciare l’economia di città e zone industriali, molto spesso degradate. Esempio tipico negli ultimi anni è Bilbao. Noi vi raccontiamo anche il museo Guggenheim della città catalana. Parleremo di letteratura raccontandovi, a modo nostro, la bellezza della poetica del mondo descritto da Muarakmi Aruki. Parleremo di grafica e stampa in un articolo breve su terminologie spesso oscure, e lo faremo attraverso delle infografiche immediate e colorate. E poi ci sono diverse rubriche all’interno dell’Almanacco. Ottovolante, notizie veloci, curiose dal mondo: Olanda, la pista ciclabile di Van Gogh; Perù, dormire appesi tra i condor; Estonia, i megafoni del bosco; ed altre notizie. Orti urbani, fenomeno tra necessità economiche e filosofia di vita. Ambiente, come realizzare il compost in città. E poi Street Art a Roma. Chiudiamo con il Semenzaio, la nostra rubrica più corposa dove trovare i suggerimenti su serie tv, film, musica, letteratura. in questa prima uscita parliamo di: Mr Robot, Moon, Solaris, Atoms for peace, American Horror Story_Asylum. Se tutto questo caleidoscopio visivo vi è piaciuto fatene parola con altri e aspettate la prossima uscita.

HUMUS è un prodotto editoriale ideato e realizzato da un gruppo di professionisti ed amici che hanno scelto di realizzare questo progetto di libero scambio da condividere in maniera totalmente gratuita. Quello che per state vedere e leggere è il risultato del loro lavoro fatto di passione, di interminabili ore a parlare, di elucubrazioni, caffè, tè, tisane, risate e scazzi in cui ognuno ha condiviso esperienze e se stesso. Questo è HUMUS. Buona visione.

HUMUS

in questo numero

Iscriviti

per la tua copia gratuita

Semplicemente inserendo la mail riceverai in automatico la tua copia dell’Almanacco, e riceverai la newsletter per rimanere in contatto con noi di Humus, se vuoi.

Torna a Humus