Il fascino dell’architettura brutalista

Brutal East è l’omaggio di uno studio di design creativo, Zupagrafika, al funzionalismo e al brutalismo delle architetture sociali e politiche dell’Europa dell’Est. Ormai specializzati in questi kit che ripropongono carta-modelli di alcune delle architetture più rappresentative di vari movimenti modernisti e non della storia dell’architettura mondiale. Lo studio, fondato da David Navarro e Martyna Sobecka, ha già realizzato altre serie tutte molto interessanti e da collezionare: Brutal LondonBlokoska e Paris Brut

Il kit si presenta sotto forma di sette modelli di carta illustrati che celebrano, in questa serie, l’architettura post-bellica dell’Europa centrale e orientale. Stampati su carta e cartone riciclati sono pienamente eco-friendly e acquistabili online. Il kit è provvisto per ogni edificio di una nota che racconta chi lo ha realizzato, la funzione sociale o politica, l’anno di costruzione e la posizione esatta dell’edificio.

artist_zupagraphica
instagram_zupagraphica
© all images zupagraphica

Nuotando in città

L’artista americana Carole Feuerman, è considerata uno dei più importanti scultori iperrealisti del mondo. Insieme a Duane Hanson e John De Andrea, hanno dato vita al movimento iperrealista dalla fine degli

continua