Tokyoiter: un tributo di qualità

Una rivista immaginaria invita artisti da tutto il mondo, illustratori e amanti del disegno a creare nuove copertine per il Tokyoiter, omaggio giapponese al The New Yorker e The Parisianer. Un requisito c’è ed è quello di risiedere a Tokyo o almeno di conoscere molto bene la città così da illustrarla al meglio. Questo progetto divertente e affascinante è stato creato dall’illustratore inglese Andrew Joyce, dall’art director francese David Robert e dall’illustratore e direttore creativo giapponese Tatsushi Eto

“Celebrare l’amore e la passione per la città e trasmettere la vivacità del vivere quotidiano attraverso tradizione e modernità”

david robert

Con queste parole David Robert spiega il senso  dell’intero progetto che sta appassionando gli illustratori che vi partecipano ma anche chi segue semplicemente ogni uscita delle cover come se fosse un’uscita editoriale vera e propria. Per rimanere aggiornato segui thetokyoiter.com.

Nuotando in città

L’artista americana Carole Feuerman, è considerata uno dei più importanti scultori iperrealisti del mondo. Insieme a Duane Hanson e John De Andrea, hanno dato vita al movimento iperrealista dalla fine degli

continua